In offerta!

Miele di Lavanda selvatica

(1 recensione del cliente)

1,0015,00

Pianta di lavanda selvatica della Sardegna

Il miele di lavanda selvatica viene raccolto nel territorio di Villasimius in Sardegna tra marzo e maggio. Le principali caratteristiche che lo distinguono sono:

COLORE:

Giallo paglierino, ambrato

SAPORE:

Caratteristico, leggermente acido con retrogusto persistente

PROPRIETA’:

Allevia lo stress psicofisico; ottimo in caso di vertigini, ansia e insonnia; lenitivo sulle infiammazioni dell’apparato respiratorio (tosse ecc.). Cicatrizzante su ferite, ha funzione analgesica, antireumatica, antispastico con azione digestiva.

IN CUCINA:

Ottimo se abbinato con frutta e formaggi dal sapore intenso (ad es. pecorino sardo o parmigiano reggiano) o mescolato in bevande calde (tè, tisane ecc.

COME SI CONSERVA:

Per preservarne tutte le proprietà benefiche e organolettiche, è consigliato conservare il vasetto in luogo fresco e asciutto al riparo dalla luce e fonti dirette di calore. La conservazione da parte nostra è garantita dai vasetti di vetro ermeticamente sigillati.

Per approfondimenti clicca qui
COD: LAV-ITA Categorie: , Tag: , , , ,

Miele di Lavanda selvatica prodotto in Sardegna nelle campagne di Villasimius.

Informazioni aggiuntive

PESO:

20g, 50g, 125g, 250g, 500g, 1000g

Smaltimento

Si ricorda che per poter conferire regolarmente il rifiuto del vasetto esso deve essere scomposto in:

Tappo ——–> Alluminio

Etichetta —–> Plastica

Vasetto ——-> Vetro

Miele cristallizato?

Si può certamente riscaldarlo, anche a bagno maria, o più semplicemente tenendolo per qualche minuto fra le mani e rimescolandolo con un cucchiaio, o ponendolo per pochi minuti a contatto con una fonte di calore come un termosifone. In alternativa basta metterlo in freezer quando è ancora liquido, per bloccare la precipitazione dei cristalli. A noi invece piace mangiarlo tal quale, scoprendone piuttosto le peculiarità della cristallizzazione, un processo che è in grado di esaltare le qualità del miele e di renderlo ancora più piacevole al palato rivelandone aspetti poco usuali. Come non amare, infatti, la freschezza dei cristalli grossolani del miele d’agrumi? O la cremosa consistenza di un millefiori estivo? O i cristalli fini di un eucalipto?

Valori Nutrizionali

1 recensione per Miele di Lavanda selvatica

  1. 03c1d5a50afd3a68908d2de0956c8f4e?s=80&d=mm&r=g

    Anna da Schio (proprietario verificato)

    Miele di lavanda: profumato, delizioso, perfetto sul pane come pure nel tè (al posto dello zucchero), dà un senso di calma e benessere.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8f14cf235c6ca3f56ed0cbd966f918ec